Award #2018
Newsletter
Bild Alttag

Tutti i progetti 2014

One Martini

Il particolare impegno verso la razionalizzazione dei “consumi energetici” e l’interesse verso una gestione sostenibile dei propri stabilimenti ha portato la Martini&Rossi, storica azienda piemontese a scegliere per il n ...
One Martini
Classe CasaClima/Certificazione:
CasaClima A
Committente:
Martini & Rossi SpA
Ubicazione:
Chieri (TO)
Progettazione architettonica:
MG3 Progetti - Arch. Valentina Villa, Progetto CMR - Arch. Maurizio Melchiori
Consulente energetico:
Arch. Daniela Demartini
Info:
Il particolare impegno verso la razionalizzazione dei “consumi energetici” e l’interesse verso una gestione sostenibile dei propri stabilimenti ha portato la Martini&Rossi, storica azienda piemontese a scegliere per il nuovo edificio “One Martini”, la certificazione di qualità CasaClima. L’edificio, situato all’interno dell’area del noto stabilimento di Pessione, nel comune di Chieri, si sviluppa come un parallelepipedo vetrato di 3 piani e affida alla scelta formale della facciata - schermature a lamelle di color rossobordeaux- la memoria del logo “Martini”.
La sua posizione centrale nel cuore della parte più antica del complesso produttivo, gli fa assumere il ruolo di “ponte” tra passato e futuro.
La nuova struttura per uffici ha un telaio con pilastri e setti in cemento armato e le prestazioni energetiche vengono garantite da un involucro ben isolato a “cappotto”. La facciata, a doppio vetro, consente la corretta illuminazione naturale degli interni e una buona protezione termica. Gli impianti di ventilazione meccanica controllata con recuperatore mantengono un elevato grado di qualità dell’aria e di comfort termico invernale ed estivo.
 
Giudizio giuria
Raffinato esempio di  contrasto e integrazione tra architettura moderna, progetto sostenibile ed architettura industriale storica,  affida  all’efficienza  energetica il compito di ponte tra passato e futuro.

Scuola d'infanzia a Cascina

L’obiettivo che l’Amministrazione comunale si è posta sin dall’inizio è stato quello di dotare l’edificio di requisiti che garantissero delle elevate prestazioni di contenimento energetico. Il percorso intrapreso con la ...
Scuola d'infanzia a Cascina
Classe CasaClima/Certificazione:
CasaClima A
Committente:
Comune di Cascina
Ubicazione:
Cascina (PI)
Progettazione architettonica:
Colucci & Partners architettura
Consulente energetico:
Ing. Mirko Giuntini
Info:
L’obiettivo che l’Amministrazione comunale si è posta sin dall’inizio è stato quello di dotare l’edificio di requisiti che garantissero delle elevate prestazioni di contenimento energetico. Il percorso intrapreso con la certificazione CasaClima è stato un elemento di garanzia per una corretta esecuzione rispetto agli standard richiesti.
L’edificio è realizzato mediante materiali eco-compatibili: la struttura portante è realizzata in legno con tecnologia x-lam, la coibentazione è assicurata da pannelli in fibra di legno e pavimentazione in legno di rovere e tutti gli arredi interni sono stati scelti con rigorosa attenzione alla qualità dell'aria indoor.
La scuola è dotata di impianti all’avanguardia per il risparmio energetico. Il riscaldamento è assicurato mediante un pavimento radiante ed il rinnovo dell’aria ambiente attraverso un’unità di ventilazione con recuperatore di calore. Inoltre l’edificio è dotato di un impianto fotovoltaico e mini-eolico per la produzione dell’energia elettrica necessaria al funzionamento degli impianti e dell’illuminazione.
Una precisa attenzione alla funzione pedagogica della progettazione degli spazi interni ed esterni ha saputo dare anche alla sostenibilità e all'efficienza energetica una rappresentazione a misura di bambino.


 
Giudizio giuria
Consumi ridotti e una sintesi perfetta tra architettura e pedagogia ne fanno un luogo dove è bello crescere oltre che  un esempio virtuoso per le Pubbliche Amministrazioni consapevoli.
Votazione Online
Consumi ridotti e una sintesi perfetta tra architettura e pedagogia ne fanno un luogo dove è bello crescere oltre che  un esempio virtuoso per le Pubbliche Amministrazioni consapevoli.

Sede Casa Salute

La sfida è stata quella di realizzare un edificio con materiali naturali, raffinato nella sua composizione formale, con una struttura portante tutta in legno massiccio unito con viti, senza chiodi ne colla, raggiungere l ...
Sede Casa Salute
Classe CasaClima/Certificazione:
CasaClima Gold Nature
Committente:
Casa Salute Srl
Ubicazione:
Magrè (BZ)
Progettazione architettonica:
Arch. Marco Sette
Info:
La sfida è stata quella di realizzare un edificio con materiali naturali, raffinato nella sua composizione formale, con una struttura portante tutta in legno massiccio unito con viti, senza chiodi ne colla, raggiungere lo standard CasaClima Gold Nature.
Perfettamente inserito tra i vigneti pregiati del paese di Magre', la nuova sede di CasaSalute, azienda che costruisce case in legno, è costituito da un corpo principale adibito a uffici e show room. Grandi superfici vetrate particolarmente performanti - triplo vetro esterno camera d’aria e vetro interno – garantiscono un ottimo comfort visivo oltre che il giusto apporto di energia solare.
Il volume principale è connesso tramite una terrazza a un piccolo edificio che ospita i clienti in visita all’azienda, che possono così apprezzare concretamente il comfort di vivere in una casa tutta in legno .
La sede CasaSalute viene riscaldata e raffrescata attraverso una pompa di calore, con un sistema di tubi micro-capillari a soffitto, integrata con pannelli solari (fotovoltaici e termici) sul tetto per la produzione di acqua calda e energia elettrica.



 
Giudizio giuria
Un ambiente di lavoro e abitativo costruito con una  tecnologia del legno avanzata e con materiali naturali, in sintonia con l’ambiente circostante, secondo il protocollo di sostenibilità “CasaClima Nature”.

Casa Coppi - Mazzonetto

Il progetto di ristrutturazione della casa Mazzonetto-Coppi è il risultato di una complessa combinazione tra vincoli e limitazioni imposte da regolamenti e normative locali dove si sono sfruttate tutte le potenzialità di ...
Casa Coppi - Mazzonetto
Classe CasaClima/Certificazione:
CasaClima "R" isanamento
Committente:
M. Coppi, C. Mazzonetto
Ubicazione:
Padova
Progettazione architettonica:
Arch. Carlo Dario, Arch Beatrice Mion, Arch. Roberto Pasqui
Progettazione impiantistica:
Per. Ind. Davide Cassutti
Info:
Il progetto di ristrutturazione della casa Mazzonetto-Coppi è il risultato di una complessa combinazione tra vincoli e limitazioni imposte da regolamenti e normative locali dove si sono sfruttate tutte le potenzialità di un´attenta applicazione del protocollo “CasaClima R”.
La strategia adottata ha consentito comunque di realizzare un intervento che nasce come un ampliamento e che attraverso una vera e propria riqualificazione di tutto l’immobile, ha dato nuova vita a un edificio di fine anni ’50, senza perdere però la traccia dell’identità originaria.
La struttura della sopraelevazione, da cui si gode una vista suggestiva delle cupole della Basilica di Sant’Antonio e della Specola, è stata realizzata in legno, a telaio, ed isolata con un cappotto in EPS e fibra di legno.
 
 
Giudizio giuria
Un ampliamento sviluppatosi tra vincoli e limitazioni urbanistiche, con l’obiettivo di ridare ad un edificio degli anni ’50, una contemporaneità formale e funzionale attraverso un preciso  risanamento energetico ed attenzione al comfort interno, secondo le indicazioni del protocollo “CasaClima R”.

La cjase dal len

La “cjase dal len” di Sutrio (Ud) è il risultato del recupero, per lo più conservativo, del complesso dell’ex segheria Marsilio e dell’attiguo mulino seicentesco e della loro riconversione a funzioni didattico-museali. L ...
La cjase dal len
Classe CasaClima/Certificazione:
CasaClima A+
Committente:
Fam. Marsilio
Ubicazione:
Sutrio (UD)
Progettazione architettonica:
Arch. Andrea Boz
Info:
La “cjase dal len” di Sutrio (Ud) è il risultato del recupero, per lo più conservativo, del complesso dell’ex segheria Marsilio e dell’attiguo mulino seicentesco e della loro riconversione a funzioni didattico-museali. Le strutture e le superfici dei diversi corpi, sviluppatisi dal XVII secolo ai giorni nostri, sono state restaurate recuperandone la tessitura originaria con particolare attenzione alla conservazione delle strutture portanti lignee dei solai e della copertura.
Dal punto di vista impiantistico, l’edificio è stato dotato di un sistema radiante a pavimento, con alimentazione diretta alla rete comunale di teleriscaldamento a biomasse, abbinato a un impianto di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore. Tende esterne proteggono le grandi vetrate evitando il surriscaldamento estivo degli ambienti.
L’edificio è stato certificato CasaClima A in relazione al basso indice energetico ed alla decisa scelta di sostenibilità effettuata. L’intero intervento è infatti stato realizzato utilizzando isolanti naturali in fibra di legno, intonaci di calce sono stati applicati su cannicciato, utilizzando sempre legname certificato.
 
Giudizio giuria
Un restauro di una struttura rurale  volto ad assicurarne  la conservazione e restituire una nuova  funzionalità ,  ha raggiunto attraverso la certificazione CasaClima, elevate prestazioni energetiche e di comfort,  nel rispetto  degli elementi tipologici formali e strutturali.
Preaload hidden Preaload hidden Preaload hidden Preaload hidden